Premium Sport

Napoli, Meret operato: debutto in A con Karnezis

Il portiere salta il precampionato e molto probabilmente le prime gare della stagione: voci su Ochoa, ma si punterà sul greco

  • TTT
  • Condividi

Alex Meret salterà tutto il precampionato e probabilmente le prime gare della stagione. Queste le prime valutazioni ufficiose dopo l'intervento chirurgico a cui il portiere si è sottoposto a Castel Volturno dopo l'infortunio nel secondo giorno di ritiro di Dimaro. Meret è stato operato per la riduzione della frattura dell'ulna sinistra: al portiere è stata applicata una piccola placca per dare una stabilità primaria, che favorisca la corretta guarigione e riduca i tempi di immobilizzazione.

La convalescenza non sarà brevissima visto che Meret tra circa quattro settimane si sottoporrà ad un controllo per stabilire i corretti tempi di guarigione. Non sarà una guarigione accelerata, dunque, per il portiere azzurro che ha comunque in Karnezis un sostituto di esperienza e spessore.

Il Napoli però potrebbe guardarsi intorno per prendere un secondo portiere per l'avvio della stagione e nel caso i tempi di recupero si dovessero allungare. Il carosello delle voci è quindi ripartito, con l'idea del messicano Guillermo Ochoa che gioca nello Standard Liegi, ma il Napoli potrebbe orientarsi a prendere un giovane terzo portiere e puntare tutto su Karnezis in attesa del rientro di Meret.