Premium Sport

Mondiali, Francia-Croazia: arbitro Pitana, il Var sarà Irrati

Record per il direttore di gara argentino che fischierà anche la finale dopo la gara inaugurale. L'Italia si consola con l'assistente video: niente da fare per Rocchi

  • TTT
  • Condividi

L'arbitro no, il Var sì. L'Italia sarà presente nella finale mondiale nell'unico possibile rimasto, considerando l'assenza della nostra nazionale: rispetto a quattro anni fa, quando Rizzoli diresse Germania-Argentina, stavolta il protagonista tricolore sarà dietro le quinte, esattamente nella Var Room, che sarà guidata proprio da Massimiliano Irrati.

Al contrario il fiorentino Gianluca Rocchi, che era uno dei candidati per dirigere la finalissima tra Francia e Croazia, non è stato prescelto dalla Fifa per arbitrare l'ultimo atto al Luzhniki Stadium. Il direttore di gara toscano, con ogni probabilità, ha pagato l'orientamento della Fifa di bilanciare la presenza in campo con appartenenti a Federazioni non europee, visto che la terna prescelta è argentina, con Nestor Pitana che fischierà il match più importante della propria carriera. Per lui è un record, visto che aveva già diretto la gara inaugurale.