Premium Sport

Mondiali 2018, 14 giugno: tutte le notizie dalla Russia LIVE

Retroscena, storie, curiosità e approfondimenti sul Mondiale

Aggiornamento in tempo reale

  • TTT
  • Condividi

LESIONE ALLA COSCIA PER DZAGOEV

Alan Dzagoev, uscito dopo 24 minuti di Russia-Arabia Saudita, ha riportato una lesione ai muscoli posteriori della coscia sinistra: verrà fatta una risonanza magnetica nelle prossime ore: così il tweet della Federcalcio russa.
 

IL GESTACCIO DI ROBBIE WILLIAMS

ISRAELE FA L'IN BOCCA AL LUPO ALL'ARABIA SAUDITA

L'account in arabo del ministero degli affari esteri israeliano - retto dal premier Benyamin Netanyahu - ha twittato augurando alla squadra dell'Arabia Saudita "buona fortuna' nella sua partita contro la Russia che ha aperto i Mondiali di calcio 2018. "Il team saudita - ha scritto - sta affrontando il match di apertura contro la Russia dopo 12 anni di assenza. La star della squadra è Mohammad Al-Sahlawi.... Buona fortuna".

PORTOGALLO, SANTOS: "CONTIAMO SU CR7"

"Portogallo-Spagna è un classica del calcio, lo è storicamente, e sarà una sfida difficile per tutte e due. Loro hanno qualità enormi, ma noi ci siamo preparati bene e sappiamo cosa dovremo fare in campo". Alla vigilia del confronto di Sochi, uno dei più attesi della prima fase dei Mondiali, il ct portoghese Fernando Santos esprime fiducia. "Gli spagnoli hanno schemi di gioco consolidati - dice ancora - che sicuramente non verranno alterati per via della vicenda Lopetegui. Ma noi siamo capaci di fare cose buone, e ci proveremo anche domani: la sfida sarà tra due squadre entrambe in grado di vincere". Oltretutto il Portogallo è arrivato in Russia da campione d'Europa e forte del miglior calciatore del pianeta: "Cristiano Ronaldo - sottolinea Santos - è uno straordinario capitano e giocatore, e ha un'influenza enorme. Noi ci contiamo".

STRETTA DI MANO TRA PUTIN E MOHAMMED BIN SALMAN

IL PRIMO GOL DEI MONDIALI 2018

PUTIN: "TUTTI UNITI PER IL MONDIALE"

Prima del match inaugurale, il discorso di apertura del presidente russo Putin: "Sono felice di accogliervi nel leggendario stadio Luzhniki, benvenuti in Russia. Che sia un mondiale corretto, senza episodi di razzismo. In questo mondiale siamo tutti uniti dall'amore per questo gioco". Il presidente Fifa Infantino, invece, ha salutato prima in russo, poi in arabo per poi cominciare il proprio discorso.

Cerimonia d'apertura: che show

Via alla cerimonia d'apertura: mattatore Robbie Williams.

Russia-Arabia, le formazioni ufficiali

C'è Ibra per l'esordio. Con Raiola

Arabia Saudita, tutto pronto

Cuper: "Salah gioca"

"Posso dire che Salah sarà in campo domani contro l'Uruguay. Si è allenato bene con i compagni, lo farà anche oggi e se non ci saranno imprevisti lo schiererò". Così Hector Cuper, ct dell'Egitto, nella conferenza della vigilia dell'esordio dei 'Faraoni' contro l'Uruguay, in programma nell'Arena Ekaterinburg dell'omonima città della Russia.

Mondiali: Spagna favorita col Portogallo

Il calendario dei Mondiali decollerà domani con il primo big-match: a Sochi, alle 20 italiane, si gioca Spagna-Portogallo, con un pronostico orientato sull'1. Su Snai la vittoria di Iniesta e compagni è passata da 1,95 a 2,10, dopo il licenziamento di Lopetegui, per poi abbassarsi a 2,05; il '2' portoghese è passato da 4,50 a 4. Il pari è a 3,15. Il risultato da Under è nell'aria anche stavolta, e la relativa quota non supera 1,47. Di conseguenza è alto l'Over, a 2,50. Un gol di Cristiano Ronaldo si gioca a 3, chi vuole potrà 'raffinare' la giocata, indovinando se il gol sarà di testa (15), di destro (7,50) o di sinistro (11). Ma 'CR7' non è per i quotisti l'uomo-gol più probabile: la palma spetta a Diego Costa, dato a 2,75. L'altro attaccante spagnolo, Rodrigo, è a 3,25; il milanista André Silva è a 4,00. Il programma di domani si aprirà con Egitto-Uruguay che, con Russia e Arabia Saudita, completano il Gruppo A. Un Uruguay largamente 'italiano' (Caceres, Bentancur, Vecino, Torreira, Laxalt) è favoritissimo, a 1,60. L'Egitto è a 7, il pari a 3,60. Tra i possibili marcatori primeggia la coppia Suarez-Cavani, entrambi a 2,25. Nel pomeriggio tocca a Marocco e Iran, con i marocchini a 2,25, mentre l'Iran vale 3,85. Ritenuto plausibile dai quotisti il pari a 2,95. Gol non se ne vedranno molti: l'Under è proposto a 1,35, l'Over a 2,95.

russia, le prigioni sono state tirate a lucido

Le prigioni di Mosca usate per le detenzioni amministrative sarebbero state trasformate in "carrozze di prima classe", con celle dotate di "schermi a cristalli liquidi" e "sbarre pitturate di fresco", dove si servono menù di diversi tipi, "come in aereo". Lo ha scritto su Instagram Alexei Navalny, oppositore politico di Putin, appena rilasciato dalla sua detenzione. "Evidentemente - dice - le autorità si aspettano di dover fermare tifosi inglesi ubriachi e non vogliono fare brutta figura".

"In tutte le celle hanno fatto migliorie in stile europeo, hanno ripitturato le sbarre e invece dei buchi nel pavimento, scusate i dettagli, hanno messo i gabinetti; nel cortile hanno messo le porte e hanno distribuito dei veri palloni da calcio. E adesso si mangia meglio che nei ristoranti, c'è addirittura un cameriere: un cadetto delle scuole di polizia gira per la prigione, distribuisce menù e come in aereo puoi scegliere fra due varianti", scrive Navalny che oggi è stato rilasciato dopo 30 giorni di arresto amministrativo in seguito alle proteste del 5 maggio.

Ibrahimovic: "Gioco per il brasile"

Pur senza giocare il Mondiale, Zlatan Ibrahimovic riesce sempre ad essere protagonista. La Svezia lo ha lasciato a casa, ma lui in Russia ci sarà. Tra conferenze e incontri con i tifosi, lo svedese è stata una delle attrazioni più ambite dai fan nei giorni antecedenti all’inizio del torneo e non ha risparmiato anche alcune battute: “Dammi un passaporto e gioco io per il Brasile”, ha risposto scherzando a un giornalista che lo incalzava sulla nazionale verdeoro. "Per ora non penso che guarderò le partite della Svezia - ha aggiunto l'attaccante dei Galaxy - La verità è che mi divertirò molto di più in questo Mondiale, senza pressioni è più facile”. Poi un pronostico sulla possibile vincitrice: “La Germania è una macchina, funziona sempre bene e sarà difficile per la Svezia. Ma se devo scegliere una squadra da guardare questa è il Brasile, penso che siano loro a fare cose diverse in Coppa del Mondo”.

Dal polpo Paul al gatto Achille

"Sarà una festa indimenticabile"

Robbie Williams, la soprano Aida Garifullina e il "Fenomeno" Ronaldo. Saranno loro le principali attrazioni della cerimonia d'apertura della Coppa del mondo, in programma alle 16.30 nello stadio Luzhniki, a Mosca, prima della partita inaugurale tra la Russia e l'Arabia Saudita. Williams duetterà con Aida Garifullina, diventando così protagonista del più importante evento calcistico, sport di cui il musicista britannico si è sempre mostrato appassionato: "Sono così felice di tornare in Russia per una performance che definisco unica - racconta l'ex Take That - Ho fatto molto nella mia carriera, ma aprire la Coppa del mondo di calcio, esibendomi davanti a 80 mila tifosi, è sempre stato un sogno per me. Sarà una festa indimenticabile".

robbie williams non sta nella pelle

Spagna-Portogallo a Rocchi

La Fifa ha annunciato gli arbitri della seconda giornata dei Mondiali. Egitto-Uruguay sarà arbitrata dall'olandese Bjorn Kuipers, già presente ai Mondiali in Brasile 2014 e agli Europei 2016. L'italiano Gianluca Rocchi è stato assegnato alla seconda partita del girone B, che vedrà la Spagna affrontare il Portogallo. Dopo il suo debutto Fifa nel 2008, Rocchi ha arbitrato le semifinali Messico-Giappone durante le Olimpiadi di Londra del 2012. A Marocco-Iran è stato assegnato il turco Cüneyt Cakir, che ha arbitrato la semifinale Olanda-Argentina nei Mondiali di quattro anni fa.

russia-arabia saudita, solo raccattapalle donne

La “ball crew” per Russia-Arabia Saudita sarà tutta al femminile, attorno al campo per l'inizio del campionato del mondo ci saranno 14 "ball girls", tra i 13 e i 16 anni, tutte provenienti da Argyz, una piccola città a est di Mosca. Il lancio della monetina sarà affidato alla campionessa Angelina Makarova, che per 11 anni ha fatto nuoto a livello agonistico, diventando campionessa nazionale nei campionati riservati agli atleti con la sindrome di Down e vincendo una medaglia alle Special Olympics. Insieme alla mamma Olga ha raccontato le sue emozioni prima di questa giornata speciale: “Sarà un sogno. E anche uno stimolo per continuare a lottare per raggiungere tutti gli obiettivi della vita, senza mollare mai”.

vuoi scommettere?

Secondo i bookmakers della Snai la squadra favorita è il Brasile (data a 5), seguita da Germania (5,75), Spagna (7), Francia (7,50) e Argentina (9). Più distaccate Belgio (bancato a 12), Inghilterra (18) e Portogallo (28). I padroni di casa della Russia sono quotati a 60, l'Egitto di Salah a 200, l'esordiente Islanda a 300. Fanalini di coda Tunisia, Panama e Arabia Saudita, tutte e tre quotate a 1.000. Nelle ultime 3 competizioni ha sempre vinto un'europea (Italia, Spagna e Germania).

Buongiorno mosca

Ci siamo. Alle 17 con Russia-Arabia Saudita prenderà il via la 21esima edizione dei Mondiali di calcio. Russia 2018 vedrà due nazionali al debutto (Panama e Islanda), ma a fare rumore sono soprattutto i grandi assenti: l'Italia (4 volte campione), l'Olanda (tre volte finalista), il Cile (detentore della coppa America), il Camerun (vincitore della Coppa d'Africa) e gli Stati Uniti (detentori della Gold Cup, ossia il trofeo che va ai campioni del centro e nord America).