Premium Sport

Juventus-Cristiano Ronaldo: è ufficiale

Prima l'annuncio del Real, poi quello dei bianconeri: è costato 100 milioni più 12 di oneri accessori

  • TTT
  • Condividi

Cristiano Ronaldo è un nuovo giocatore della Juventus. Poco dopo le 17.30 è arrivato l'annuncio ufficiale dalla Spagna: "Il Real Madrid comunica che, rispettando la volontà e le richieste del giocatore, ha trovato l'accordo per il trasferimento alla Juve". L'affare del secolo è fatto: CR7, il miglior calciatore del mondo, vestirà la maglia bianconera e giocherà in Serie A. Lunedì si terrà la presentazione.

Segue il servizio completo

Ronaldo arriva alla Juventus per 105 milioni (100 più 5 di interessi) e firmerà un contratto di 4 anni da 30 milioni netti a stagione. Andrea Agnelli si è recato direttamente dal giocatore, in vacanza in Grecia, per l'ultima stretta di mano. Poco prima delle 19 anche la Juve ha fatto il suo annuncio rivelando le cifre dell'accordo: "Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società Real Madrid Club De Fùtbol S.p.A. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo a fronte di un corrispettivo di € 100 milioni, pagabili in due esercizi, oltre il contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA e oneri accessori per € 12 milioni. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quadriennale fino al 30 giugno 2022". A queste cifre annunciate dalla Juve, andrebbero aggiunti 5 milioni di interessi e 20 di commissione all'agente Mendes.

"Oggi il Real Madrid - si legge nel comunicato del Real - vuole esprimere il suo ringraziamento a un giocatore che ha dimostrato di essere il migliore al mondo e che ha segnato una delle epoche più brillanti della storia del nostro club e del calcio mondiale. Al di là dei titoli conquistati, dei trofei vinti e dei trionfi raggiunto in campo in questi 9 anni, Cristiano Ronaldo è stato esempio di impegno, lavoro, responsabilità e talento. È diventato il più grande bomber della storia del Real con 451 gol in 438 partite. In totale ha vinto 16 titoli, tra cui 4 Champions, 3 consecutive e 4 nelle ultime stagioni. A livello individuale, con la maglia del Real ha vinto 4 Palloni d'oro, 2 The Best e 3 Scarpe d'oro. Per il Real Madrid Cristiano Ronaldo sarà sempre uno dei suoi grandi simboli e un riferimento unico per le prossime generazioni. Il Real Madrid sarà sempre casa sua".