Premium Sport

Ligue 1, Strasburgo-Guingamp 0-2: Kombouaré sesto

Partita messa in ghiaccio dopo sedici minuti con Salibur e Benezet

  • TTT
  • Condividi

La Ligue 1 riparte nel segno del Guingamp: nell'anticipo della ventesima giornata, la squadra di Kombouaré espugna 2-0 il campo dello Strasburgo, conquista tre punti preziosi che le consentono di sorpassare proprio la squadra di casa e salire sesta superando il Nizza (che ospiterà l'Amiens).

Partita messa in cascina nel primo tempo, anzi già dopo sedici minuti: quelli che servono a Salibur per trovare il delizioso tocco sotto che conclude alla perfezione la combinazione di classe con Briand e Coco e a Benezet a impattare al volo l'assist ancora dell'attaccante maglia 23. Una dimostrazione di forza e fiducia, i rossoneri erano squadra già in ottimo momento prima della sosta e si conferma anche dopo il "letargo invernale".

Male lo Strasburgo, Laurey effettua il primo addirittura al 41' del primo tempo (Blayac per il giovane Sacko) ma non riesce mai a trovare le contromisure adatte, nella ripresa giusto un pizzico di buona volontà in più con un paio di occasioni potenziali con Bahoken e lo stesso Blayac. Lo Stade de la Meinau continua a cantare cori fino al 93' ma la strada verso un comunque difficile posto in Europa si fa durissima.