Premium Sport

Calciomercato, tutte le trattative di mercoledì 13 giugno LIVE

Acquisti, cessioni, obiettivi, dichiarazioni, rumors: gli aggiornamenti ora per ora

Aggiornamento in tempo reale

  • TTT
  • Condividi

Bruno Peres-Toro, quasi fatta

L'accordo tra la Roma e il Torino c'è, manca il sì di Bruno Peres per il ritorno in granata: il terzino destro brasiliano si trasferirebbe di nuovo in prestito oneroso (1 milione) con riscatto fissato a 7, ma serve il suo ok per una riduziione dell'ingaggio per completare l'operazione.

Bielsa verso il Leeds

Proseguono i contatti tra Marcelo Bielsa e il Leeds: secondo alcuni media britannici, il tecnico argentino potrebbe presto allenare in Championship, la serie B inglese. Sarebbe la prima esperienza del Loco nel Regno Unito.

Mertens-Cina? Napoli su Balotelli

Il Napoli potrebbe virare su Mario Balotelli su Dries Mertens dovesse dire sì alla Cina: la trattativa non è semplice, non solo per le possibli complicazioni tra De Laurentiis e Raiola, agente dell'attaccante italiano, ma anche per la riluttanza del belga ad accettare l'offerta del Guangzhou Evergrande di Cannavaro.

Lazio su Gomez e Petagna

Colloquio molto fitto tra Lazio e Atalanta nel pomeriggio, con l'agente Beppe Riso sullo sfondo: i biancocelesti vanno all'assalto del Papu Gomez come sostituto di Felipe Anderson e hanno chiesto informazioni anche su Petagna.

Sturaro tra Leicester e Genoa

Sturaro potrebbe lasciare la Juve nella prossima stagione: i bianconeri potrebbero inserirlo nella trattativa per la recompra di Mandragora oppure chiudere l'affare con il Leicester che offrono 13 milioni contro la richiesta di 20.

Tumminello verso l'Atalanta

L'Atalanta starebbe chiudendo la trattativa con la Roma per Marco Tumminello: l'attaccante, in prestito al Crotone nell'ultima stagione, dovrebbe arrivare a Bergamo per circa 6 milioni di euro.

Napoli su Rudy e Lobotka

Non saranno nomi ad effetto o molto conosciuti in Italia, ma sarebbero comunque rinforzi utili per il centrocampo: difficilmente Jorginho sarò sostituito da Dembelé, così il Napoli si nuove per Sebastian Rudy, esperto centrocampista del Bayern che Ancelotti conosce bene, e Stanislav Lobotka, slovacco 23enne del Celta Vigo.

Chelsea su Rugani

Sarebbe Daniele Rugani uno dei primi rinforzi chiesti da Sarri nel caso in cui dovesse andare al Chelsea: il difensore centrale della Juventus è stato guidato dal tecnico italiano all'Empoli e andrebbe volentieri in Premier visto che in bianconero non trova sempre spazio da titolare.

Felipe Anderson verso il West Ham

Felipe Anderson sempre più vicino al West Ham: l'ultima offerta degli inglesi avrebbe convinto la Lazio, che accetterebbe 30 milioni di euro più il 20% sula futura rivendita. Tare andrà a Londra per chiudere l'affare.

Atletico, rinnova Gimenez

torreira-arsenal, i dettagli

Sky Sport racconta i dettagli del passaggio di Lucas Torreira dalla Sampdoria all'Arsenal. Accordo totale tra le parti, manca solo l'ufficialità del trasferimento del regista uruguaiano alla corte di Unai Emery. La trattativa si chiuderà sulla base di 30 milioni: 10 subito e poi 10 e 10 nei prossimi due anni.

juve, l'erede di pirlo costa almeno 10 milioni

L'agente di Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 del Brescia, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Juvenews: “So del forte interesse della Juve, ma al momento con Paratici c’è stato solo un pour parler. La Juve deve parlare con Cellino, che ha già rifiutato 10 milioni di euro per il mio assistito”. L’offerta respinta sarebbe arrivata dalla Roma.

juve, accordo tottenham-cine per dembelé

Secondo quanto riporta RMC Sport in Francia, il futuro di Moussa Dembelé potrebbe non essere in Italia. Sarebbe arrivata dalla Cina una proposta, accettata dal Tottenham, da 34 milioni di euro per il belga. Ancora non specificata la formazione, il giocatore deve dare la sua risposta mentre alla finestra c'è sempre la Juventus.

milan, rodriguez non si muove

Gianluca Di Domenico, agente di Ricardo Rodríguez, ha parlato a Radio Crc: "Ha un contratto col Milan e si trova bene in questa piazza e con Gattuso che stima molto. Al momento quindi Ricardo sa cosa ha nel Milan e se lo tiene stretto, poi nel calcio nessun tesserato del Milan può dire che resterà al 100% al Milan perché il calcio è fatto così. Ricardo però, posso dire che è davvero contento di giocare in una società importante come quella rossonera".

fiorentina, meret ha detto sì

Alex Meret ha detto sì alla Fiorentina e adesso anche l’Udinese ha aperto all’operazione e si sta ragionando tra le due società. La valutazione del club friulano è appena sotto i 20 milioni, la Fiorentina vuole fare un sacrificio e si ragiona nell’ambito di un prestito magari oneroso con obbligo di riscatto. Una cosa è sicura: per Meret la Fiorentina ha intenzione di andare fino in fondo. A riferirlo è Sportitalia.

toro, caccia al vice belotti

Torna viva l'idea Diego Falcinelli per l'attacco del Torino. Reduce dal prestito alla Fiorentina, la punta del Sassuolo piace da tempo a Walter Mazzarri. Secondo Tuttosport sarebbe l'idea low cost per affiancarlo ad Andrea Belotti. L'alternativa resta Ilija Nestorovski del Palermo, impegnato però nel play-off contro il Frosinone per salire in Serie A.

alex sandro, futuro incerto

Tra rinnovo e sirene da Manchester, è ancora in bilico il futuro di Alex Sandro. Il terzino brasiliano ancora non ha rinnovato con la Juventus e così lo United resta alla finestra: nella trattativa potrebbe rientrare anche Matteo Darmian.

Bologna, Inzaghi ufficiale fino al 2020

perugia, confermato nesta

L'agente di Jorginho: "Accordo col City, aspettiamo il Napoli"

A Radio Kiss Kiss l'agente di Jorginho chiarisce la situazione relativa al suo assistito: "Sono in attesa di notizie dal Napoli, credo che stiano trattando e attendiamo novità. Il ragazzo è a Fortaleza, in vacanza con la famiglia. Accordo tra club e calciatore? Sì, c’è, è ovvio che ci siano stati contatti, ora attendiamo che tutto si risolva per il meglio per far felici tutti. Giocare in Premier, per il City, con Guardiola… sono motivazioni importanti, è ovvio, ma tutto dipende dall'accordo tra De Laurentiis e la società inglese".

Cancelo, i dirigenti del Valencia in Italia

I dirigenti del Valencia Mateu Alemany e Pablo Longoria sonon in volo verso Milano: molto probabile che incontrino la Juventus per trattare Marcelo. Il club spagnolo chiede 40 milioni di euro mentre i bianconeri avevano provato a inserire Pjaca nell'affare (più un conguaglio di 15 milioni di euro).

Juventus, Dal Canto lascia la Primavera

Sassuolo, ufficiale De Zerbi

Milan-villarreal, è braccio di ferro

Braccio di ferro tra Milan e Villarreal sull'obiettivo Samu Castillejo. Il punto lo fa Tuttosport: l'esterno d'attacco piace moltissimo ai rossoneri, il Sottomarino Giallo chiede però 39 milioni di euro e il ds Massimiliano Mirabelli vorrebbe inserire nella trattativa Carlos Bacca. I rapporti con l'agente, lo stesso di Pepe Reina, sono ottimi, l'alternativa resta José Maria Callejon del Napoli.

nagatomo-galatasaray, tutto fatto

Stando a quanto riporta Aksam, è stato trovato un accordo fra l’Inter e il Galatasaray per il trasferimento definitivo di Nagatomo alla corte di Terim sulla base di 2,8 milioni di euro. Decisivo il viaggio in Italia negli scorsi giorni di Abdurrahim Albayrak, vicepresidente del Galatasaray, che forte della volontà del calciatore è riuscito ad abbassare le pretese del club di corso Vittorio Emanuele, che all’inizio chiedeva 4.5 milioni di euro.

torino, borini al posto di iago?

Nonostante il riscatto della settima scorsa, le strade di Fabio Borini e del Milan potrebbero separarsi durante le prossime settimane. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il Torino è infatti sulle tracce del giocatore e nel caso in cui dovesse partire Iago Falque sarebbe pronto a dare l'assalto al rossonero.

"Quasi impossibile l'addio di Chiesa alla Fiorentina"

Giancarlo Antognoni blinda Federico Chiesa intervenendo a Radio Burno Toscana: "Non c’è preoccupazione perché la Fiorentina vuole fare meglio dell’ultima stagione e Federico rientra in questo progetto. Credo che resterà almeno per un anno, poi vedremo. Un suo addio, adesso, mi sembra quasi impossibile" le parole del club manager viola.

lazio, non solo acerbi

Obiettivo difensore per la Lazio. Il primo nome sul taccuino di Igli Tare continua a essere quello di Francesco Acerbi, ma ci sono anche altri giocatori nel mirino: da Militao a Verissimo fino a Rodrigo Caio, il ds biancoceleste guarda in Sudamerica. A riportarlo è Il Messaggero.

United, sorpasso sul Psg per Alex Sandro

Il Manchester United avrebbe sorpassato il Psg per Alex Sandro. Secondo Tuttosport i francesi sono bloccati al momento (attendono il pronunciamento dell'Uefa sul Fair Play Finanziario) e i Red Devils, che con la Juve trattano Darmian, ne avrebbero approfittato per mettere la freccia.

Bologna, in uscita Masina e Ferrari

Due cessioni in vista per la Sampdoria. Adam Masina è ormai a un passo dal Watford: nelle casse del club emiliano entreranno 4 milioni di euro più 1 di bonus. 4,5 mln arriveranno invece dal passaggio di Alex Ferrari alla Sampdoria.

Milan, spunta Gelson Martins

Il Milan potrebbe 'approfittare' del caos Sporting Lisbona. Come scrive il Corriere dello Sport i rossoneri sono pronti a fiondarsi su Gelson Martins, attaccante 23enne che ha chiesto la rescissione del contratto insieme ad altri cinque compagni di squadra.

parma, Faggiano: "Quagliarella stuzzica"

Caldissimo l'asse di mercato tra Parma e Sampdoria, ne parla il ds dei gialloblu, Daniele Faggiano: "Viviano è un giocatore che ci interessa, per Silvestre invece stiamo ragionando su diverse situazioni. Dobbiamo vedere gli ingaggi, anche perché dobbiamo stare attenti al bilancio". Dalla difesa all'attacco: "Non penso che Quagliarella si muova. Anche a me stuzzicherebbe prendere un giocatore che ha fatto 18 gol l'anno scorso, ma non so come poterlo prendere..."

Fiorentina, piace Karamoh

La Fiorentina non vuole cedere Chiesa a meno di offerte indecenti (da almeno 80 milioni di euro) ma in ogni caso comincia a valutare le alternative in caso di partenza del talento azzurro. I Viola in particolare avrebbero messo gli occhi sul francese dell'Inter Karamoh (il valore del cartellino adesso si aggira sui 15 milioni di euro): il 19enne è sul taccuino dei gigliati insieme a Pjaca ed El Shaarawy.

Lazio, in arrivo Durmisi

Accordo tra Lazio e Betis Siviglia per Riza Durmisi, laterale sinistro di 24 anni. L'intesa sarebbe stata trovata sulla base di 7 milioni di euro: manca solo il sì del danese come riporta la Gazzetta dello Sport.

Inter, ipotesi Duncan

L'Inter guarda in casa Sassuolo non soltanto per Matteo Politano. Secondo Tuttosport i nerazzurri puntano anche Alfred Duncan: ai neroverdi il club di corso Vittorio Emanuele potrebbe girare Nico Gonzalez, attaccante in forza all'Argentinos Juniors che il Biscione è intenzionato ad acquistare.

Anche il Napoli su Dembelé

Si sta per scatenare una vera e propria asta di mercato intorno al nome di Moussa Dembelé. Dopo Inter e Juventus anche il Napoli sarebbe fortemente interessato al centrocampista del Tottenham con contratto in scadenza nel 2019. Lo scrive il Corriere dello Sport.

Chelsea, Sarri spera

Maurizio Sarri rimane in corsa per la panchina del Chelsea. Alessandro Pellegrini e Fali Ramadani, rispettivamente manager e consulente del tecnico ancora sotto contratto con il Napoli, avrebbero avuto nuovi contatti con la dirigenza dei Blues stando a quanto riporta il Corriere dello Sport. Abramovich dovrebbe decidere entro pochi giorni il nome del nuovo allenatore che prenderà il posto di Antonio Conte, destinato all'esonero.

Inter, prima offerta per Nainggolan

Secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport l'Inter, con il sì di Nainggolan già in tasca, avrebbe formulato la prima offerta alla Roma: 22 milioni di euro più un giovane a scelta (dei giallorossi): spiccano i nomiu di Zaniolo e Valietti. Possibile che ci siano nuovi contatti tra le parti: la rchiesta dei capitolini è di 40 milioni di euro: il club di Corso Vittorio Emanuele spera di scendere a 30.