Premium Sport

Serie B, Cittadella-Empoli 1-1, Frosinone k.o., Palermo pari

I toscani si salvano al 94' e restano soli al comando. Risale il Bari, secondo 0-0 di fila per il Pescara di Zeman

  • TTT
  • Condividi

Le sorprese e i colpi di scena non finiscono mai in Serie B. Reduce da 5 vittorie consecutive, con tre 4-0 nelle ultime 5 partite, l'Empoli ha rischiato di inciampare nell'ennesimo scontro diretto e dopo aver travolto Bari e Palermo, si salva soltanto al 94' sul campo del Cittadella grazie a un gol di Bennacer. Il punto conquistato in pieno recupero consente ai toscani di restare soli al comando grazie alla sconfitta del Frosinone. I ciociari, infatti, crollano 3-1 in casa contro il Perugia: il protagonista è Soddimo che segna il gol del provvisorio vantaggio, poi dopo il pari di Cerri si fa espellere e in 10 contro 11 la sua squadra si arrende nel finale.

Al terzo posto due squadre, ora a -5 dal secondo posto che vale la promozione diretta: sono il Palermo, che dopo tre sconfitte di fila, strappa un pari brodino a Vercelli (0-0), e il Bari, che sbanca Terni 2-1 grazie ai gol di Henderson e Marrone. Non risale, invece, il Pescara, sempre lontano dai playoff: secondo 0-0 di fila per Zeman, fermato anche dalla Cremonese dopo il pari con l'Entella.

Nelle altre partite della 27esima giornata da segnalare il colpaccio del Brescia a Foggia contro la squadra più in forma del campionato insieme all'Empoli, mentre l'Avellino vince lo scontro salvezza col Novara. Finisce 0-0 tra Carpi ed Entella.