Premium Sport

Manchester United, niente tournée per Sanchez: rifiutato il visto

Gli Usa stoppano il cileno dopo i guai con il fisco spagnolo

  • TTT
  • Condividi

Il Manchester United è volato negli Stati Uniti in vista della International Champions Cup ma senza Alexis Sanchez: niente infortuni o scelte tecniche di José Mourinho, il cileno non è potuto partire con la squadra perché gli Usa hanno rifiutato di rilasciargli il visto. Sanchez è stato condannato a 16 mesi di prigione, poi sospesi con il pagamento di una penale, per un'evasione fiscale sanzionata dal Fisco spagnolo ai tempi in cui militava nel Barcellona.

A meno di interventi dell'ultimo minuto con le diplomazie del club già al lavoro sarà dunque un luglio forzato ad allenarsi nel centro dello United in Inghilterra per Sanchez: le politiche americane in fatto di visto, anche per chi ha commesso reati in qualsiasi parte del mondo, sono d'altronde molto restrittive.