Premium Sport

Man City, Guardiola: "In tv seguo Barcellona, Napoli e Tottenham"

Il tecnico spagnolo: "Sono più tifoso che allenatore, per questo scelgo le squadre da guardare"

  • TTT
  • Condividi

Nuovi complimenti di Pep Guardiola al Napoli. Il tecnico del Manchester City incrociando gli azzurri in Champions League si era già lasciato andare a elogi sperticati per la squadra di Sarri ("Vincere due volte con gli azzurri in due settimane è un'impresa incredibile, sono fantastici") prima di 'consacrare' ulteriormente il club di De Laurentiis.

"Sono più tifoso che allenatore. Per questo scelgo le squadre da guardare. Ovviamente amo seguire il Barcellona perché sono fan di quel club e perché lì sono cresciuto. Sono contento di vedere che il Napoli giochi un calcio simile, proprio come il Tottenham. Gli Spurs qualche punto lo perdono ma comunque giocano bene. Perfino quando perdono calciano 25 volte in porta", le parole dell'allenatore spagnolo secondo quanto riporta gazzetta.it. 

Parole che dimostrano, se ce ne fosse ancora bisogno, quanto il gioco della squadra campana sia ormai apprezzato in tutta Europa: questo aumenta i rimpianti per l'eliminazione dalla coppa dalle grandi orecchie.&