Premium Sport

Liga, Barcellona e Real Madrid travolgenti

La capolista umilia 6-1 il Girona. I blancos liquidano 4-0 l'Alaves

  • TTT
  • Condividi

La crisi sembra ormai alle spalle. Nella 25.a giornata di Liga il Real Madrid batte 4-0 l'Alaves al Bernabeu e conquista la quinta vittoria consecutiva tra campionato e Champions League. Al di là di qualche sbavatura in difesa i blancos tornano a dare spettacolo e a divertire, come in occasione del primo gol messo a segno da Cristiano Ronaldo al 44': delizioso colpo di tacco di Benzema e perfetto sinistro del Pallone d'Oro.

Il centravanti francese, spesso beccato nelle ultime settimane (e anche oggi per un contropiede non sfruttato a dovere) dai tifosi, è protagonista anche nella seconda rete: è infatti suo l'assist per Bale, freddo davanti a Pacheco al 46'. Quindici minuti più tardi CR7 arrotonda ulteriormente il risultato finalizzando di destro una splendida azione partita dalla difesa (l'assist vincente di Lucas Vazquez). All'89' gloria anche per Benzema che trasforma il rigore concesso per fallo di Laguardia su Bale e riceve gli applausi dei supporter dei blancos. Grazie a questo successo i campioni d'Europa blindano il terzo posto e si portano a -4 dall'Atletico Madrid, impegnato domenica a Siviglia.

La capolista Barcellona fa ancora meglio umiliando 6-1 il Girona al Camp Nou. Gli ospiti si illudono con Portu al 3' (pasticcio di Ter Stegen e Umtiti) prima di venire travolti dall'ondata blauagrana. Suarez al 5' pareggia sfruttando il servizio di Messi e la Pulce tra il 30' e il 36' realizza una doppietta (seconda rete su punizione), imitato al 44' da Suarez. Nella ripresa vanno a segno Coutinho al 66' (destro a giro da applausi) e ancora Suarez al 76' che insacca da due passi (cross di Dembele). La squadra di Valverde allunga a +10 sull'Atletico impegnato come detto contro il Siviglia di Montella.