Premium Sport

Fifa-Europa al lavoro per ridurre i prezzi dei calciatori

il presidente del Parlamento europeo Tajani: "Pjanic-Ciofani un esempio"

  • TTT
  • Condividi

Europarlamento e Fifa sono al lavoro su un documento "non normativo" per mandare un messaggio prima dei Mondiali di calcio, chiedendo un calmiere sui prezzi dei calciatori: lo ha detto all'Ansa il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che al riguardo ha avuto una riunione a Bruxelles con il presidente della Fifa Gianni Infantino.

Per Tajani "è importante anche avere un controllo maggiore su come sono impiegati i soldi delle compravendite, che non devono nascondere operazioni finanziarie mascherate".

Tajani ha visitato a Roma il Museo del Calcio Internazionale, donando due maglie alla già ricca collezione: quella dell'attaccante del Frosinone Daniel Ciofani e quella del centrocampista della Juventus, Miralem Pjanic. "Due esempi per i giovani - ha sottolineato Tajani -: il primo perché è uno dei pochi giocatori laureati e il secondo perché parla sei lingue. Al calcio servono esempi così: quando ci sono milioni di ragazzini che ti seguono è importante che sia ritenuto un modello chi si impegna, non chi bestemmia".