Premium Sport

Tennis, Kyrgios simula masturbazione: multato

L'australiano pagherà 15mila sterline per "comportamento antisportivo"

  • TTT
  • Condividi

Nick Kyrgios, bad boy del tennis, non si smentisce mai e fa parlare di sé anche al Queen's. L'australiano, che solo un giorno prima aveva dato scandalo bestemmiando in campo, è stato multato dall'Atp per "comportamento antisportivo" e sarà costretto a pagare 15mila sterline. Ma perché una multa così salata? Durante la semifinale persa contro Cilic, Kyrgios si è reso protagonista di un gesto osceno che ha fatto presto il giro del web: l'australiano ha simulato una masturbazione utilizzando una bottiglietta d'acqua, accompagnando il gesto con smorfie eloquenti.